giovedì 9 novembre 2006

PERCHE' COMMUNITACTION

Ciao a tutti,
E' la non indifferenza, mia e vostra, che fa la differenza, il primo passo per renderci non solo spettatori, ma una volta tanto anche attori di ciò che ci sta intorno, consapevoli che non è qualcosa di estraneo, ma lo sfondo grazie a cui solo possiamo condurre le nostre vite.
La comunicazione è la base dell'aggregazione e l'aggregazione dell'azione: comunicazione, comunità e azione è communitaction.
Perchè sapere è potere, ma anche per sapere e potere.
---
Hi to everybody,
It is ours not indifference that difference does, the first footstep to make not only us spectators, but once so much also actors of what are around us, aware that is not something extraneous, but the background only thanks to which we can conduct our lives. The communication is the base of the aggregation and the aggregation of the action: communication, community and action it is communitaction. Because to know is to be able, but also to know and power.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Manu il traduttore automatico fa brutti scherzi..

Emanuele ha detto...

e che ci ho pure dato un occhiata e ho corretto...l'importante che si capisca il senso generale.